UNDERGROUND.

Nuovo articolo (UNDERGROUND) sugli Snot. In occasione dell'uscita del loro prossimo album "V X E" (in uscita a breve), abbiamo deciso di intervistare una vecchia conoscenza per chi segue il nostro sito: gli SNOT.

Nuovo articolo (UNDERGROUND) su Hedonistic Corruption. Il progetto firmato Crispy, permette, indirettamente, di cercare nella nostra mente profonda e contorta i problemi creati dalla sessualità, e conseguentemente di superarli, attraverso immagini erotiche.

Nuovo articolo (UNDERGROUND) sul TRASH DANCE. L'evento underground più affermato della zona veneta (e non solo). Uno di quegli eventi che quando ci vai ti innamori. Di quelli che non puoi più farne a meno. Che ti cambiano la vita. 

Nuovo articolo (UNDERGROUND) sulla Beatbox. Ecco l'anteprima! "Gente la beatbox mi ha preso cosi tanto che ora mi esibisco anche mentre mi asciugo i capelli, mentre studio matematica, e non vi dico cos’è successo quella volta che ci ho provato bevendo il caffè…
Cercando nel web un metodo efficace per farmi passare questa mania sono capitato per caso sulle pagine di alcuni artisti interessanti, e ho pensato di condividere con voi le mie scoperte!"

Mixtape regalo da parte degli AUZA! Check it out! Per ascoltarlo clickate sulla prima immagine (vi reindizzerà su SOUNDCLOUD).

Nuovo articolo (UNDERGROUND) sugli AUZA! Già basterebbe vederli per innamorarsi di loro (come dj intendo).
Uno che, da come dicono in giro, non si ricorda mai di niente, soprattutto di andare dal parrucchiere e l'altro, che nessuno ha mai sentito aprir bocca. 


Beatbox


Cosa c’è di più divertente che cantare sotto la doccia? Fare beatbox sotto la doccia!
Io personalmente sono molto bravo in entrambe le discipline, se qualcuno di voi avesse voglia potrebbe fare un salto da me mentre mi lavo per ascoltare un po’ di buona musica.
La beatbox nasce poco dopo la comparsa dell’uomo sulla terra, e nel corso del tempo si è sviluppata nei modi più disparati. E’ una disciplina che si lega fortemente ai generi hip hop ed elettronica, in particolare Dub.
Attualmente è considerato il quinto elemento della cultura Hip Hop (writing, mciing, djing, breaking, beatboxing).

Ecco alcuni dei più interessanti artisti beatboxer in circolazione!

Parker Kane
Giovanissimo (19) che si fa conoscere facendo cover insieme alla sorella, e dopo aver cercato di partecipare ad Americas Got Talent ora sta registrando addirittura un disco

http://www.youtube.com/watch?v=fWQ0oYBilPg

Felix Zenger
Altro giovane (21) diventato famoso con la nomina di artista dell’anno al Funk Awards 2007, e che ha visto recentemente pubblicato il suo primo album. Molto interessante!

http://felixzenger.com/

Dave Crowe
Dopo essere stato scartato da Britain’s Got Talent quest’uomo decide di partire per un viaggio che lo porterà ad esibirsi come artista di strada in giro per l’Europa. Dopo essersi fatto conoscere con le sue improvvisazioni geniali è riuscito a pubblicare un album e ha formato il  duo Heymoonshaker (sempre itinerante) con il chitarrista Andy BaLcon!

http://www.youtube.com/watch?v=rBFrBvNqHok&feature=context&context=G2cf1920AHT0OUyAAOAA

Dub Fx
Artista che unisce l’arte del beatboxing all’utilizzo di una pedaliera per creare loop ed aggiungere effetti alle sue performance. Si è fatto conoscere anche lui come saltimbanco per le strade di Londra, arrivando a pubblicare diverse canzoni e a suonare allo Splore Festival, pur continuando la sua incredibile vita on the road!

http://dubfx.bandcamp.com/

Peter N. Ward

Come fare uno stencil:
 
1)Stampate il disegno che volete realizzare su un foglio di carta
 
2)Sovrapponete il foglio di acetato trasparente al disegno su cui volete basare lo stencil assicurandolo con dello scotch
 
3)Iniziate a tagliare lo stencil partendo dalle linee non angolate e più lunghe, sono le più semplici. Usate le dita dell’altra mano per tenere fermo il disegno stando attenti a non ferirvi
 
4)Fate attenzione ai “ponti” le linee che collegano le parti interne a quelle esterne dello stencil e che vi permettono di definire alcune delle forme geometriche del disegno
 
5)Mettete sul muro il foglio di acetato così ritagliato, una passata di spray e il disegno è pronto

da Wired TV

TECNICHE PERFETTE

Tecniche Perfette è il nome di una manifestazione Hip Hop ideata da Rino Costanze, meglio conosciuto come DJ Double S, disc jockey torinese conosciuto per l'impressionante numero di collaborazioni nel panorama nazionale e per aver fatto parte del mega gruppo degli "Alien Army", DJs specializzati nel Turntablism (vedi terzo video); e Jhonny Mastafive (nome di battesimo Jhonny Mastrocinque) produttore, Dj e rapper famoso anche per la militanza nei Gate Keepaz e nei Gate Keys di Nihilicious City (Wikipedia).

La manifestazione è caratterizzata soprattutto dalla battle di freestyle organizzata in tutto il territorio dove i più valorosi MCs di ogni zona d'Italia possono dimostrare la loro bravura nell'arte dell'improvvisazione.
La Battle si divide in 3 parti:
-La Roulette Russa, dove i partecipanti (di solito non più di 34 ma possono esserci eccezioni) hanno a disposizione 30 secondi per farsi selezionare e passare il turno alla seconda fase, infatti nella Roulette Russa solo 16 partecipanti potranno procedere.
- La Battle vera e propria dove gli Mcs selezionati si sfideranno in un 1 vs 1 dove si avrà un minuto a testa per ottenere il favore del pubblico e dei giudici. All'occorenza ci può essere uno spareggio (Second Round KO (vedi ultimo video), come la canzone di Canibus) dove i concorrenti dovranno fare un "botta e risposta" su un argomento scelto al momento dalla giuria.
 -Per ultima la finale, chiamata Il Giro della Morte, dove gli sfidanti dovranno continuare ad improvvisare finchè non si ritirano o perdono il tempo, oppure se iniziano a diventare ripetitivi.
Per approfondire le regole andate sul sito ufficiale di TECNICHE PERFETTE.


Io personalmente ho assistito per la prima volta alla semifinale per il Veneto svoltasi a Padova al C.S.O. Pedro il 29 Ottobre 2011, dove hanno partecipato tra gli altri artisti nostrani (Pacci dei Superficie Ruvida, Dj Wadi e Venom aka Lethal V dell'Esercito dei Cavalieri Wadi, Moova dei Gioventù Bruciata,Fed Spartaco, Flesha ecc.) e di altre regioni ( il milanese Nerone, Truffa Player dal Piemonte ecc.).
In finale si sono combattuti il simpaticissimo Nerone e l'altrettanto bravo Moova, dove hanno continuato a rimare ad altissimi livelli per quasi 40 minuti o forse più (avevo perso la concezione del tempo). Anche se sembra una frase fatta, tutti, ma dico proprio tutti i partecipanti hanno spaccato, se non credete a me credete a questo:

Purtroppo non è completo,  ma in ogni caso vale la pena guardarlo.

La canzone che ha dato il nome alla manifestazione, ad opera dei Gate Keepaz, uno dei miei gruppi preferiti:

Per approfondire cos'è il turntablism:

Second Round KO, Canibus:

Inviato speciale per Punk Vanguard, al Tecniche Perfette di Padova,

l'iperattivo Clumsy Rodriguez

Vicenza on the Mic [Xtra]


Un mese fa è uscito il primo video dei Superficie Ruvida
 e nonostante il ritardo è ancora FRESH! Noi ve lo riproponiamo:

FRESH & CLEAN estratto da Combat Groove (2010)

http://www.youtube.com/watch?v=aowwXsLpwM0

Regia/riprese Andrea Bettega © 2011
contatti:
superficieruvida@live.it
www.myspace.com/superficieruvidaclick

www.andreabettega.com

 

Vicenza on the Mic pt. 3


"Il punto di partenza è lo stile, pietra miliare di Vicenza"
Welcome to Poisonville - Sweet Poison

Terza parte per i gruppi emergenti di Vicenza e dintorni, questa volta tocca agli Sweet Poison, collettivo formatosi nel 2005 nella provincia veneta da Zethone, Tokyosan, Virus, Dj Loner e Dj MS (Beats 4 Breakfast) .
  Quasi tutti i membri hanno fatto parte di altre formazioni ed hanno esperienza decennale, (ognuno di loro si meriterebbe infatti un articolo a parte)e negli anni hanno ottenuto notorietà regionale e nazionale nell'ambiente, confermata anche da tutti i grandi nomi del rap italiano (Colle der Fomento, Kaos One, Assalti Frontali, Piotta, OneMic e molti altri) e internazionale (KRS One, Raekwon dei Wu-Tang, Das EFX) che hanno accompagnato sul palco.
Il loro primo album ufficiale "Iron Fist" è uscito nel 2011 per LATLANTIDE e lo si può trovare ai live, su itunes, online (Amazon.it, Feltrinelli ecc.) e nei migliori negozi.
 Dalla travolgente "Dirty Sanchez" alla criptica ed occulta "Omega Weapon" Iron Fist spazia vari generi, come il funk o il soul, le produzioni sono ad opera di DJ MS (Beats 4 Breakfast),Dj Loner, Manto (Concrete Beats), Amon (BlackdiAMONd Studio), Ceri (MindFu), per quanto riguarda i featuring ricordiamo Liscio, Maggie Lovato e Princeskin (16barre).

Clumsy Rodriguez

Vicenza on the Mic Pt.2

 

"Spingo la merda da Vicenza"

V*******o - SNOT

 

SNOT, muco, moccio ma anche individuo spregevole oppure uno dei più talentuosi gruppi attivi nel vicentino.
Gruppo formatosi a Montecchio Maggiore (VI) nel 2006 dal duo Divieto e Whity, nel 2010 la formazione si amplia con l'arrivo dell' MC Reo, già collaboratore e artista attivo nella scena.
 Nei primi mesi del 2011 vede la luce il loro primo album "ThisiSNOTreal", 11 tracce + una bonus, e, al Mic il trio, con la partecipazione di Santiago MindFu, Zethone (Sweet Poison), Princeskin e Diego Spagnolo; alle produzioni Penta, DJ MS (Beats4Breakfast), Reo, Giec Riot Soup (Superficie Ruvida). Agli ottimi scratches ricordiamo nuovamente DJ MS.
 Nel compact disc troviamo un alternanza di canzoni taglienti ed incisive a traccie più tranquille e riflessive, in ogni caso sempre complesse e profonde, spesso attraverso l'utilizzo di giochi di parole e magari anche di citazioni (una su tutte, da ricordare, è quella del leggendario Mark Renton).

     Clumsy Rodriguez

Myspace

Facebook

Youtube

Ecco la copertina dell'album "ThisiSNOTreal", acquistabile contattando il gruppo oppure ai live.

 

INFART


"Infart Collective è passione, è comunicazione, è sharing di Urban Culture."
  Così si definisce INFART Collective, che dal 2007 organizza mostre ed eventi, ispirati principalmente  dall'arte underground più remota ma affascinante della scena locale ed europea, e riuscendo a conciliare diverse discipline e diversi stili in un unico movimento.

Sarà per la città, sarà per gli artisti, sarà per gli organizzatori, ma quando a Bassano del Grappa arriva INFART, tutto cambia. La gente, anche se non è interessata all'arte, è attratta da questo elemento innovativo, ma ben inserito nella scena urbana, e le diverse "attrazioni" installate, attirano su di loro vari tipi di persone, più o meno "urban" che siano. Infatti, INFART non è solo murales, ma è anche performance ed installazioni, esposizioni, opere "site specific", concerti live e dj set.

Arrivati alla 5^ edizione, si può solo credere in un progetto così intelligente e pionieristico. Infatti, quest'anno, il collettivo ha scelto come tema "In INFART we trust", perchè, come dicono loro, "credere in Infart significa credere nella città che lo ospita, avere fiducia nelle potenzialità di una piccola realtà che riesce a calamitare su di sé l’attenzione e l’interesse della scena artistica a livello europeo."

E quindi a noi non rimane che credere in progetti come questi, necessari alla società, per sostenere la Urban Art, ed incentivare le persone ad amarla. PV Mag vi aspetta il 2,3,4 Settembre 2011, a Bassano del Grappa, per l'evento Urban più atteso dell'anno!

Elliot Walker

 

http://www.infartcollective.com

http://twitter.com/infart

http://facebook.com/infart

http://myspace.com/infart

http://flickr.com/infartcollective

http://youtube.com/infartcollective

Vicenza on the Mic pt.1

 

"Se Vicenza è morta è perchè siamo morti noi" 

Hope- Superficie Ruvida

 

Fortunatamente invece Vicenza è viva più che mai, grazie ai numerosi gruppi hip hop underground che tengono viva, appunto, la scena.
Uno di questi gruppi che particolarmente si sta distinguendo sono i "Superficie Ruvida", gruppo formatosi ufficialmente nel 2009 grazie alla collaborazione di Pacci (Mc e Produttore) Giec Riot Soup (Mc e Produttore) e Fly Fly Sugar (Dj).
Nello stesso anno pubblicano l'EP "Urta Samurai" e nel 2010 l'album "Combat Groove", entrambi disponibili in free-download nel loro myspace, insieme ad alcuni altri singoli.
Il gruppo è caratterizzato da rime mai banali incentrate sulla denuncia sociale, sulla loro città ed il loro amore per il vero Hip Hop, su basi ricercate e funk arricchite da samples e scratch eccezionali "con i vinili e non con i CDJ". (Cit.).

-Facebook
-MySpace
-Canale YouTube

 

Clumsy Rodriguez